Votami

web

In classifica

Tuesday, February 06, 2007

Utagawa Kuniyoshi - Il famoso samurai (M.Musashi)


In questa pittura di Utagawa Kuniyoshi (1798-1861) possiamo vedere un indovino che esamina la fisionomia del famoso spadaccino Miyamoto Musashi (1584-1645), conosciuto anche come Niten o "Due Spade" grazie alla sua abilità e maestrina nell'uso e nel combattimento con il wakizashi e katana.

Musashi non è famoso solo per la sua abilità con le spade ma anche come scrittore, poeta e artista di bellissimi lavori Ukiyo-e .

7 comments:

Darko said...

Io di Musashi ho il libro "Il libro dei cinque anelli" e abbastanza carino, impara infatti come usare il daisho e la vita come strategia.

Lone Rod & Two Pink Cubs said...

Ciao

io avrei (lo ho prestato) il romanzone di Eiji Yoshikawa in Italiano ... quelle 850 paginette da leggere mentre si sta in piedi sull'autobus. hehehehe

Me lo ricordo poco ma ricordo che mi era piaciuto molto ... i vari film "Samurai" di Inagaki sono tratti proprio da quel romanzo

http://tesla.liketelevision.com/liketelevision/tuner.php?channel=948&format=tv&theme=guide


;-) Ciao

Roberto Riccomagno said...

Complimenti per il tuo blog, l'ho scoperto per caso, molto ineterssante.
Ciao
Roberto di
http://muovitipiano.blog.lastampa.it/

samurai73 said...

Ciao Roberto, benvenuto (^^)Y

Per Rod, si ho presente il libro sta sul mio comodino da un anno...e ci guardiamo intensamente ma nessuno dei due inizia la prima mossa...ehehhehe

bunny chan said...

Bè Musashi è una figura storica veramente affascinante!! Un samurai a tutto tondo!

Un bacio,
B.

Anonymous said...

Beh a dire la verità Musashi non era esattamente lo stereotipo del samurai.
Usava trucchi e tecniche di disturbo per vincere, come arrivare piu tardi ai duelli o nascondere una spada lunga camminando nell'acqua...e via dicendo.
Per carità non c'è niente di male e sicuramente Musashi è stato il miglior spadaccino di sempre.
Però non è un samurai nel senso tipico della parola.
Non ha nemmeno mai servito per lungo tempo un Signore.

Se vogliamo il vero stereotipo del samurai è Yagyu Munenori, maestro di spada dello Shogunato e autore del testo "La Spada che da la Vita".

Ciauz!

samurai73 said...

x Anonimo, conosco quel libro e il personaggio, capisco e condivido quello che dici, la grandezza di Mussashi non è in effetti quella di essere stato un grande samurai ma quella di essere stato un grande (^^) in parecchi campi dalla spada alla pittura alla poesia...