Votami

web

In classifica

Monday, December 19, 2011

PROVERBIO GIAPPONESE


Ci sono momenti nella vita di ognuno di noi in cui tutto sembra accanirsi contro, in cui sembra di remare faticosamente senza muoversi mai, come se stessimo viaggiando nel legno, nella pietra...

In Giappone esiste un detto: “ICHI NO UE NI SAN REN”, che tradotto significa : “Tre anni su una roccia”.

Vuol dire che bisogna perseverare.

Il modo invece non viene specificato...bisogna perseverare e basta forse senza guardarsi indietro, senza farsi domande, senza pensare...

9 comments:

AlmaCattleya said...

io dico che è con la costanza che una goccia d'acqua scava la roccia.

Marco [マルコ] said...

Caro amico,
dai tuoi ultimi post ho la senzazione che tu stia attraversando un momento veramente difficile.
Se hai bisogno di qualcosa, dimmelo.

l'onorevole carpa said...

Se dovessi pensare a me e questa frase in questo momento dire, che non sempre perseverare è la cosa giusta.....

kenzo said...

Questo è un buon consiglio quando lo si è realmente metabolizzato dentro realmente.
Dico sempre che se si sorride con l'anima di fronte ad un problema vero, allora si è capito il senso, altrimenti e solo un insieme di parole di vapore.
Le tue osservazioni sono sempre comunque molto importanti.
Un saluto

AlmaCattleya said...

Però c'è anche da dire che perseverare alcune volte è inutile. Magari uno non si rende conto che quella fase che sta vivendo è finita ed un'altra sta arrivando.

samurai73 said...

x Alma e onorevole carpa- perseverare non è mai inteso nella cultura orientale come accanimento, ma anzi come un non abbattersi il che significa anche saper lasciar fluire le brutte situazioni

x Marco - ebbene si, periodo che più nero non si può, credo però fermamente nella legge dello yin e dello yang, dopo tante prove sono certo che ritroverò la serenità, deve essere cosi', grazie comunque per il supporto morale ;) guai se non ci fosse !

x Kenzo - credo che alla fine quando ti capita qualcosa di brutto nella vita, è li il momento per vedere davvero quanto abbiamo studiato e capito dalle arti marziali, altro che esami di passaggio di cinture e dan...
con la vita non si mente, puoi sorridere ai problemi e morire dentro e capisci che non funziona, puoi mantenere un contegno e non cadere nella disperazione nemmeno nei momenti più bui e tutti si accorgeranno che tu hai qualcosa di diverso rispetto agli altri che affrontano la tua stessa situazione, in questo caso il non fare attira di più che fare qualcosa...

Alessandra said...

Caro Samu,
passavo qui per lasciarti gli auguri di buone feste...ma mi ritrovo le tue parole che sono sempre calme e ferme nonostante tutto.Mi dispiace se stai passando un momento difficile,e a quanto intuisco si sono accavallati un po' di eventi.
Come disse qualcuno:io trovo che tu abbia il talento per sopravvivere.
Con affetto,
Alessandra

Anna lafatina said...

Ecco... allora a me manca ancora un anno esatto... Mi risiedo sulla roccia.





P.S. Ho cambiato indirizzo Se puoi cambia il link nell'elenco dei tuoi.
Arigatou. Anna

Amos Gitai said...

Augurandoti buon 2012, ti invito a dire la tua votando i migliori film e attori del 2011.

FILM 2011