Votami

web

In classifica

Monday, April 16, 2007

FILM - ONIBABA (Le assassine) di Kaneto Shindo



Titolo originale: Onibaba

Anno: 1964

Genere: Horror

Durata: 1h 40'

Regia: Kaneto Shindo

Sabato sera sono finalmente riuscito a vedere questo film eccezionale di parecchi anni fa...diciamo che il genere horror non rientra tra i miei gusti personali, ma devo ammettere che qui siamo davanti ad un film veramente originale.

L'ambientazione è bellissima e surreale (il film si svolge interamente in un canneto, e quasi le canne e il vento o meglio la natura sembrano essere gli unici protagonisti), i dialoghi minimali ma incisivi fanno di questo classico del cinema horror giapponese, ispirato a una leggenda, un piccolo capolavoro. Insomma CONSIGLIATISSIMO !

Vediamo la trama:

Durante un’imprecisata epoca medioevale segnata da una catastrofica guerra, due donne, suocera e nuora, sopravvivono uccidendo soldati feriti.
L’arrivo di un disertore crea dei contrasti tra le due, ma la situazione precipita allorché la donna più anziana decide di indossare la maschera di un samurai, dal potere demoniaco…Un classico nella storia dell’horror orientale.

3 comments:

bunny chan said...

Mi hai messo curiosità, ma io sono tanto, troppo impressionabile per questo tipo di film...

Ciao,
B.

samurai73 said...

Guarda ti dico che nemmeno io amo gli horror, e non avrei mai catalogato questo film come genere horror...anche perchè vuoi che è degli anni 60, vuoi per il bianco e nero non è assolumante impressionante ! Te lo posso garantire !

ale said...

..confermo ciò che dici..non fà impressione...anche a me non piacciono nè i film dell'orrore nè quelli dove si ammazzano con grande spargimento di sangue...qua non si vedono scene racappriccianti...siamo appunto ancora negli anni sessanta e non eravamo ancora avezzi al sangue al contrario di oggi epoca in cui i registri devono inventarsi il di più per attirare spettatori annoiati e privi di emozioni