Votami

web

In classifica

Monday, June 18, 2007

LIBRI - LA LEGGENDA DI OTORI


E come prefissato, un migliaio di pagine in 7 giorni son volate, complice il mare, la pace, il tempo libero e una lettura scorrevole e leggera...

Intanto posto la trama : In un lontano Giappone feudale, splendido e al tempo stesso crudele, teatro di guerre tra clan, Tomasu vive in un villaggio abitato da una setta religiosa perseguitata dal malvagio Lord Iida, signore dei Tohan. Un giorno, tornando a casa dopo una passeggiata, Tomasu scopre di essere l'unico sopravvissuto di un massacro perpetrato da Iida. Miracolosamente salvo, viene adottato da Lord Shigeru del clan di Otori. D'ora in poi si chiamerà Takeo e la sua vita cambierà per sempre. Diventato muto in seguito alla tragedia, egli scopre di colpo di avere un udito straordinario e degli insospettati poteri magici che gli permetteranno di salvare da un brutale assassinio il suo benefattore.

Dunque in sincerità leggendo questo libro si fatica a capire che stiamo parlando di Giappone, voglio dire, è un bellissimo libro fantasy ma di giapponese ci son giusto i nomi e qualche riferimento qua e la alle cose più note (la cerimonia del te, l'architettura...) nel complesso però non posso dire che non mi sia piaciuto (l'autore stesso lo definisce un libro fantasy e non storico )...quindi lo sconsiglio vivamente ai puristi della cultura giapponese, e lo consiglio agli amanti del fantasy classico che per una volta vogliono leggere di avventure ambientate in un paesaggio più "esotico"...

7 comments:

bunny chan said...

Ciao!! Bentornato!!

Mi tacciano di essere una purista ;-P...quindi non ci provo nemmeno!!!

Un bacio,
B.

samurai73 said...

No infatti a te lo sconsiglio, credo che dopo 3 pagine o la prenderesti sul ridere...o ti arrabbieresti eheheh ...

a presto (^^)

Lone Rod & Two Pink Cubs said...

Bentornato !!!!!

mmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmm lo guardato pure io sullo scaffale un paio di volte ma poi, così senza un perchè, non lo ho preso ...

Grazie

samurai73 said...

Se e quando hai voglia di una lettura da spiaggia posso prestare (^^)Y

Anonymous said...

Io l'ho letto e me ne sono innamorato, magari c'è tanta fantasia ma inserita all'interno di un contesto storico,dove vengono rispettate usi,costumi e tradizioni, regaltevel per natale è un libro chevi rimarra nel cuore.Non per nulla è appena uscito il primo dei due seguiti

samurai73 said...

Ma daiiiiiiiii sai per caso il titolo del seguito ?

Anonymous said...

Se vi siete appassionati a Othori allora potreste provare a leggere questo:

KIZU NO KUMA
Fantasy orientale di Francesca Angelinelli, in tutte le librerie dal 28 Febbraio 2010

Torna l’oriente magico e immaginario di Francesca Angelinelli, torna lo Si-hai-pai, con nuove storie, nuovi personaggi e una nuova edizione.
Da febbraio 2010 in tutte le librerie potrete trovare il primissimo volume di una serie longeva e intrigante: “Ryukoku Monogatari”, le leggende della terra dei draghi, nella quale l’autrice di “Chariza” promette di raccogliere tutte quelle storie appartenenti all’universo orientale che le è congeniale.
Con il volume “Kizu no Kuma” l’autrice torna nello Si-hai-pai, già scenario delle vicende di Chariza, raccontando però personaggi e storie nuove, del tutto slegati dal suo romanzo d’esordio. In questa nuova storia fantasy orientale saranno narrate le vicende di Gaiko, giovane soldato dell’Impero, e del suo incontro con la setta delle Cucitrici, sarte-assassine votate a vendicare i torti che le donne subiscono dai loro uomini.
Armata del suo letale kunai dall’impugnatura di giada, che racchiude in sé uno spirito vendicatore, una di queste letali assassine sconvolgerà la vita del giovane Gaiko, legandola a doppio filo al destino delle Cucitrici.

La quarta:
Gaiko, giovane guerriero dell'Impero Si-hai-pai, ha un futuro brillante di fronte a sé. Ma l’assassinio della sorella Karui sconvolge la sua esistenza. Spinto dal desiderio di vendetta, Gaiko compie una strage. Non sa di essere stato una pedina in un gioco di potere più grande di lui. Il suo mondo è in frantumi e, costretto alla fuga, rischia di perdere se stesso, oltre che tutto ciò che deve abbandonare a Hoh-ma, Capitale dell’Impero. Ma in un tempio, abitato dal misterioso monaco Yurei, Gaiko inizia la riabilitazione fisica e spirituale. Qui incontra anche una donna, Mai-mai, che lo costringerà a confrontarsi con le sue colpe e il suo passato.

http://www.anobii.com/books/Kizu_no_kuma/9788879051538/012cff8156a1aa20d3/

La fan page dell’autrice su FB:

http://www.facebook.com/pages/Francesca-Angelinelli/93681945246