Votami

web

In classifica

Monday, January 24, 2011

FILM - NINJA ASSASSIN



Questa settimana sono rimasto a letto causa influenza, diciamo che un periodo di stacco dalle varie attività non è sempre una cosa negativa.

Tempo fa avevo visto i promo al cinema di questo film del genere 'spettacolare' e poi non avendo avuto modo di vederlo mi sono fatto tentare di acquistarlo usato in un negozio di noleggio video..

Non che mi aspettassi molto, un buon film di azione, veloce, sapevo che l'attore principale era una star coreana e niente altro.

Ieri sera ho avuto modo di visionarlo...e non mi ha particolarmente convinto, splatter all' inverosimile è un film che alla fine non mi ha dato nulla di particolare..

Vi posto comunque la trama, nel caso foste appassionati del genere:

Fin da piccolo, Raizo è stato addestrato all'arte dell'assassinio dal clan Ozunu, che lo ha adottato quando era ancora in fasce. Per Raizo sembra non esistere niente di più importante della vita nel clan, nonostante i duri allenamenti del capoclan, Ozunu (Shō Kosugi).

Tutto cambia quando Kiriko, una discepola del clan sentimentalmente legata a Raizo, decide di abbandonare il clan e per questo viene giustiziata da Takeshi (Rick Yune), compagno di addestramento e rivale di Raizo. Da quel momento il giovane non ha più pace: dopo la sua prima missione ufficiale, gli viene ordinato di giustiziare un'altra discepola per lo stesso motivo, ma in quel momento decide di tradire il clan e fugge via.

Contemporaneamente, l'agente dell'Europol, Mika Coretti (Naomie Harris), sta indagando su una serie di omicidi a sfondo politico e su un giro di denaro sporco, le piste - anche se non correlate tra loro - sembrano portare al Clan Ozunu.

Mika, per conto del proprio capo Ryan Maslow (Ben Miles), disarchivia alcuni file top secret riguardanti il clan; ed è lì che si viene a sapere della corruzione presente nelle più alte sfere governative. Un gruppo di ninja viene spedito ad assassinare Mika, ma Raizo interviene per salvarla.

Informato dell'accaduto da Mika, Maslow riesce ad arrestare con uno stratagemma Raizo ed a tenerlo prigioniero in un bunker per qualche ora, dopodiché i ninja del clan Ozunu prendono d'assalto il luogo. Raizo e Mika riescono inizialmente a scappare, ma i ninja li ritrovano e portano Raizo alla base segreta del clan, in un luogo sperduto sulle montagne.

Grazie al trasmettitore che Mika aveva nascosto addosso a Raizo, l'Europol localizza la base del clan e la prende d'assalto. Dopo aver ucciso il capo del clan nel combattimento finale, la vita di Raizo può finalmente ricominciare, anche se il dolore per la perdita di Kiriko non lo abbandonerà mai.

2 comments:

Fabrizio Guerrini said...

Visto qualche mese fa !!!
Assolutamente ben fatto e godibile !!

Nyu said...

A me è piaciuto abbastanza.. sarà perchè il genere mi piace, sarà il fascino dei ninja, sarà la prestanza dell'attore protagonista; mi sono fatta cmq coinvolgere anche obbiettivamente è un film piuttosto semplice.