Votami

web

In classifica

Thursday, January 25, 2007

KAISHAKU


Oggi parlerò di una figura particolare legata al rituale del seppuku, quella del kaishakunin .

Il kaishaku è l' atto di dare il colpo finale a chi faceva seppuku, considerato da molti occidentali una specie di "boia", in realtà chi kaishakunin era una figura onorevolissima, estremamente abile nell'uso della spada dato che con un solo colpo doveva mozzare la testa di chi aveva eseguito seppuku ponendo fine alle sue sofferenze.

Il kaishakunin era quindi una persona fidata, che svolgeva quel compito con il massimo rispetto e la massima precisione .

4 comments:

Lone Rod & Two Pink Cubs said...

Grande onore e grande responsabilità !!! Sia nei confronti di chi stava facendo seppuku sia nei propri ... non ricordo dove ho letto che il kaishakunin doveva tagliare PRECISAMENTE il collo ma lasciarne un pezzo attaccato alla gola in modo che la testa non rotolasse in giro in modo VERAMENTE ANTIESTETICO, il non farlo non era ritenuto solo di poco gusto ma denotava scarsa arte ed era almeno almeno censurabile se proprio non disonorevole.

Inoltre credo che ai ragazzini (in considerazione del fatto che non erano ancora adulti) era consentito fare seppuku con una spada "finta" e che quando questa toccava la pancia il kaishakunin "risolveva lui la cosa".

Ai criminali, invece, non era dato di farsi accompagnare dal kaishakunin, si spanzavano e stavano li' ad aspettare che succedesse qualcosa.

!!!!

8-| 8-) ;-)

samurai73 said...

non conoscevo il dettaglio del non far rotolare la testa in giro....esteti fino in fondo è il caso di dirlo !

Alessandra said...

Meglio "esteti fino alla fine", in questo caso. ;)
Nuova lettrice: grazie delle pillole così ben distillate.

samurai73 said...

Ciao Alessandra, benvenuta nel blog e grazie per i complimenti (^^)