Votami

web

In classifica

Monday, October 16, 2006

IKEBANA


Molti sapranno che la parola IKEBANA significa "fiori viventi" (indicata spesso anche con il termine Kadō, cioè "via dei fiori") rappresenta non solo una elegante arte che permette di disporre i fiori creando veri e proprio capolavori estetici, quanto un vero cammino di elevazione spirituale secondo i principi dello zen, da qui il suffisso DO cioè via che accomuna le molte attività giapponesi (kendo,chado...).

L'Ikebana è un'arte molto antica, ha le sue origini in Oriente (India, Cina) ma solo nel complesso artistico e religioso del Giappone ha trovato il terreno fertile per il suo sviluppo trasformandosi, da iniziale offerta agli dei, in una multiforme espressione artistica, frutto della cultura giapponese .

Nelle composizioni dell'Ikebana rami e fiori sono disposti secondo un sistema ternario, quasi sempre a formare un triangolo. Il ramo più lungo, più importante, è considerato qualche cosa che si avvicina al cielo, il ramo più corto rappresenta la terra e il ramo intermedio l'uomo.

Le scuole più famose, ognuna col proprio stile, sono: Ikenobo, Ohara, Sogetsu.

Nel post ho pubblicato la foto di due ikebana realizzate dalla bravissima mamma della mia amica Ciko con dei fiori stagionali del loro stupendo giardino !


2 comments:

bunny chan said...

Non mi sono mai piaiuti i fiori "morti", non fa eccezione l'ikebana! Preferisco le piante invaso!

Ciao,
B.

samurai73 said...

se devo scegliere anche io preferisco le piante in vaso magari se danno fruttini, piccole bacche e/o fiori...
Però trovo l'ikebana una cosa che ti incanta ..