Votami

web

In classifica

Tuesday, September 20, 2005

ANIME - RANMA 1/2


Il manga Ranma ½ è stato creato dalla famosa sceneggiatrice giapponese Rumiko Takahashi, Ranma 1/2 fa la sua prima apparizione nell'Agosto del 1987 e mostra subito un grande successo di pubblico.
Si tratta della storia di Ranma Saotome, un ragazzo di circa sedici anni che durante un allenamento di arti marziali con suo padre Genma, cadde in una delle Cento Sorgenti Maledette situate in una regione della Cina, da quel momento, secondo un'antica leggenda, si trasforma in una ragazza ogni qualvolta viene a contatto con l'acqua fredda. L'antidoto per questa sua trasformazione è l'acqua calda, infatti, dopo essersi bagnato, ritorna ragazzo. Anche suo padre, dopo essere caduto in un'altra sorgente, deve subire una trasformazione ogni volta che viene a contatto con l'acqua fredda, in questo caso si trasforma in un simpatico panda gigante. La leggenda delle Cento Sorgenti Maledette si perde nella notte dei tempi, pare che in ciascuna di queste Sorgenti, in passato annegarono diverse persone e animali, pertanto, se un malcapitato cade in una di queste fonti assume l'aspetto della creatura che perse la vita in quel luogo, perché avviene una fusione tra le due anime. Infatti, nella sorgente Niang Nichuan, dove cadde Ranma, 1500 anni fa affogò una ragazza, mentre nella Xion Mao Nichauan, quella nella quale cadde Genma, 2000 anni fa affogò un panda gigante. Tutta la serie gira intorno al filo conduttore delle trasformazioni, in quanto non sono soltanto Ranma e Genma ad esser vittima di questa sventura, ma anche gran parte degli amici e amiche dei protagonisti: Ryoga il rivale di Ranma, si trasforma in P-chan il maialino nero (spassosissimo), Shampoo una gattina e Mousse un papero. A tutto questo c'è da aggiungere la controversa storia d'amore tra Ranma e Akane, che non fanno altro che litigare e picchiarsi (anche lei è esperta di arti marziali), ma che in realtà sono segretamente innamorati l'uno dell'altra, soltanto che a causa dell'orgoglio, non esprimono i loro sentimenti.
Forse questo è dato dal fatto che a Ranma è stato imposto il fidanzamento con Akane, dal padre Genma, in quanto figlia del suo compagno di studi Soun. Ad ostacolare ulteriormente i due è Ryoga, perdutamente innamorato di Akane.
Oltre ad essere un anime molto divertente riesce a trattare il difficile tema dell' accettazione delle differenze qualunque esse siano, in modo sempre leggero (ma mai banale) e con un sottile velo di ironia degno di una grande artista quale è Rumiko Takahashi.



6 comments:

ale said...

eheheh ciao samurai...ma che bella faccina ha Ranma mezzi !?!?!?!?!?!? sembra una sciura....

samurai73 said...

eheheh vuoi dire la Rumiko Takahashi? Si ha un viso molto simpatico d'altronde deve averne di fantasia e simpatia per creare le situazioni dell' anime Ranma 1/2 ^^

izzuzzu said...

ma il tizio vestito con il keykogi blu e il bokken (ryoga?)...che stile di spada adotta?

samurai73 said...

Ehehehe il tizio con il kendogi blu e bokken non è ryoga ! Ma Aristocrat Kuno, il Sempai della scuola di kendo eheheh,lo so con certezza perchè sto riguardando la serie VHS che avevo acquistato anni fa ;) ...

ma IZZUZZU...sta per IZZUZZU no tachi ? AHAHAH ;)

izzuzzu said...

...ma quelli che fanno kendo non sono vestiti con l'armatura e usano lo (shirai)?...izzuzzu sta per il fatto che non riuscivo a trovare nessun nome e l'esasperazione mi ha portato a ciò...;)

samurai73 said...

ciò è vero per l'80% del tempo, poi per il resto ci sono anche i kata con solo il bokken (una decina in tutto) anche se molto bistrattati..