Votami

web

In classifica

Wednesday, January 18, 2006

Anime - SHINZO NINGEN CASHERN


Kyashan, ragazzo androide
1973,fantascienza
35 episodi

La famosa serie è diretta da Hiroshi Sasagawa. Per poter distruggere i malvagi robot che hanno preso il comando della Terra, lo scienziato che li aveva inventati trasforma il figlio in un potente guerriero androide, Cashern, dotato di forza incredibile.

Accanto a lui combattono Luna, figlia di un illustre professore e innamorata del protagonista e Flanders, fedele cane robot capace di trasformarsi in potenti veicoli utili al cyborg per sconfiggere il nemico.

Tatsuo Yoshida e Yoshitaka Amano realizzano il character design.

Kyashan è senza dubbio uno dei miei anime preferiti che seguivo con maggior attenzione e che ha avuto numerosissimi fan anche in Italia oltre che nella terra d'origine. Tuttavia all'epoca in cui seguivo la serie TV mi era sembrato un anime differente da tutti gli altri forse perchè più "duro", senza personaggi "buffi" per smorzare la crudezza dei combattimenti o forse perchè a differenza di altri anime spesso viene mostrata la morte senza mezzi termini ! Quindi lo guardavo si con attenzione ma alle volte con un occhio chiuso ! hehhehe

Bellissimi a mio parere i disegni !

5 comments:

bunny chan said...

Piaceva molto anche a me Kyashan (Cashern era il suo nome originale). Ma mi sono sempre chiesta una cosa: il padre era riuscito a produrre quei robot perfetti che erano diventatio poi crudeli dittatori, per rimediare a questo infila la moglie in un cigno e il figlio in un androide imperfetto (per ricaricarsi aveva bisogno dei raggi del sole): ma non è che era tutta una scusa per liberarsi della famiglia ;)!!

Comunque, da piccola, volevo anche io un robot come Flender...Sarebbe bastato comandare al fido cane: "Flender jet" ed in un baleno saresti potuta volare dove volevi; magari in Giappone :).

Ciao,
B.

samurai73 said...

AHAHAH si sa i giapponesi sono originali in tutto!

Capisco il tuo desiderio di avere Flender...io invece ogni volta che guardavo "Star Trek" desideravo ardentemente avere il teletrasporto per fare una puntatina in Giappone ;) ehehhehe

bunny chan said...

E' vero, non avevo pensato al teletrasporto...quello mi sarebbe utile anche quotidianamente: invece di stare un'ora in coda sul raccordo, potrei andare in un secondo da casa in ufficio e viceversa! Quella si che sarebbe una svolta!

samurai73 said...

Sarebbe una invenzione fantastica, ma purtroppo (o per fortuna dato che l'essere umano riesce sempre a trovare un impiego negativo dalla scienza)pare che siano stati compiuto solo alcuni esperimenti base (perdona l'inesattezza dei termini) in cui degli organismi molto semplici si decomponevano a livello molecolare ma poi non si riassemblavano più ! In pratica zak teletrasporto ma poi non riappari più...potrebbe essere fastidioso ! ;)
E ora come dici tu è quasi ora di pensare di spararsi 1 oretta e 15 minuti tra mezzi pubblici e macchina...°(>_<)°

almacattleya said...

Kyashan l'ho visto per la prima volta alcuni anni fa in una tv regionale e ne rimasi folgorata: non il solito eroe, ma appunto un ragazzo-robot imperfetto.
Ho visto anche il film, ma ho un ricordo vago.Mi ricordo che era molto lungo e con un gran utilizzo di effetti speciali, con una scenografia imperante.
Avrei preferito una versione più sottintesa nel senso così kolossal.
Ho anche i dvd dell'anime e sono tra i pochi che mi sono rimasti (quando mi stufavo dei film li vendevo, tenevo solo quelli che mi erano più cari così come i libri).