Votami

web

In classifica

Friday, June 30, 2006

Esperimento Pericoloso


Ok, lo ammetto sto per provare un esperimento pericoloso: mi sono fissato di mettermi a fare dei maki-sushi....la tentazione è arrivata quando ho trovato in uno shop di prodotti orientali un po' di materiale come alga nori, kit per il cuoco in erba che comprende la suddetta alga e una tovaglietta di bambù per fare il cilindretto di riso con il quale otterremo dei fantastici sushi...salsa wasabi e aceto di riso....

Il procedimento pare semplice, si fa bollire in riso in acqua (parti uguali di riso e acqua), dopo averlo raffreddato si dispone in una ciotola con l'aceto, poi si stende l'alga sulla tovaglietta o i semi si sesamo, sopra il riso, verdurine tagliate sottili, salmone, gamberetti, surimi di granchio o quel che preferiamo...

Pressiamo il tutto arrotolando la tovaglietta e poi sembra che basti affettare il cilindretto ottenuto...



Ora sorgono già 2 problemi:
1)mi hanno detto che spesso si disfa tutto e che il trucco è premere forte (ma se poi schiaccio tutto???)
2)la tovaglietta di bambù io mi aspettavo di arrotolarla solo attorno e non a spirale coem da foto del kit.....eh !?

Insomma mi pare che mi sto per accingere a fare un pericoloso esperimento......mumble mumble......potrei farlo domani per prazo, se le divinità saranno favorevoli....

4 comments:

dearwanda said...

io sono dell'idea che il sushi, chiunque lo prepari e in qualsiasi forma e' cmq buonissimo!!

.Eli. said...

Samurai73 どうもありがとう!(^^)
Non ci crederai, ma grazie alle tue foto postate qui sono riuscita ad individuare il riso,l'aceto e l'introvabile alga nori....Urraaà!!
\(・∀・)/ L'ho trovato in un grosso rivenditore cinese, c'ero già stata, ma non sapevo dove girarmi prima.
Ma dimmi il primo pacco (nella foto) quello che non sembra piatto, cos'è? Sempre un tipo di alga?
Inoltre tu che tipo di riso utilizzi? Io quello che ho trovato lì, era solo imbustato e senza marca (per ora non lo preso poi ci torno), quindi non so bene nemmeno i tempi di cottura, lo tratto come se fosse riso italiano?
またね!!! (^^)/

Lone Rod & Two Pink Cubs said...

Bwaahahaha ... riuscirai a fare l'esperimento prima di me ... sicuramente !!! :D

samurai73 said...

per Eli:

allora nella foto si tratta sempre di alga nori, solo che esiste in differenti confezioni.

il riso o utilizzi quello giapponese (che è molto migliore e saporito) o ripieghi sul riso italiano più piccolo che tiene bene la cottura che è la qualità "Vialone Nano", il trucco per renderlo "appiccicoso" è quello di mettere la stessa quantita di riso e acqua (rapporto 1:1) poi lasci cuocere lentamente girando di tanto in tanto finche l'acqua non si sarà assorbita e il riso avrà prodotto un bel po' di amido .
Questo aiuta la tenuta della forma (^^)....

Per Wanda e Lone, grazie ragazzi !